ARRESTO E SEQUESTRO PER DROGA A CISERANO-ZINGONIA

Deposito di droga a Ciserano
Arrestato 28enne, sequestrata cocaina

 

Lunedì a Ciserano, in via Monaco, nuovo intervento al condominio «Athena 3» da parte dei carabinieri della Compagnia di Treviglio insieme alla Polizia Locale di Ciserano che hanno eseguito un nuovo controllo straordinario per il contrasto del fenomeno delle occupazioni abusive.

I militari insieme agli agenti hanno fatto irruzione in un appartamento di uno dei «palazzoni», più volte in passato oggetto di perquisizioni a tappeto. In particolare, era stata individuata in questi giorni una probabile occupazione abusiva all’interno di un’abitazione dell’Aler da parte di extracomunitari. Così stato rintracciato un marocchino 28enne, clandestino sul territorio nazionale e rinvenuto poi all’interno dell’appartamento circa 7 etti i droga tra hashish e cocaina. In sostanza, quei locali occupati illegalmente erano stati trasformati, come già accertato altre volte, in un vero e proprio «deposito» per lo spaccio, in una «piazza», come appunto quella di Zingonia, assolutamente favorevole alle dinamiche connesse al traffico di sostanze stupefacenti.

Dopo essere stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 28enne magrebino, su disposizione del pm di turno, è stato temporaneamente ristretto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Treviglio, in attesa dell’udienza di convalida prevista, per la mattinata di martedì, con il rito per direttissima, al Tribunale di Bergamo. Contestato altresì allo straniero anche il reato di invasione di edifici.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Mario Foglieni
Mario Foglieni
Classe 1946 - Maschio - Bergamasco - Pensionato dal 1999 - metà tempo in Italia e metà tempo in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *