I BURATTINI BERGAMASCHI. SALVARE LA TRADIZIONE SI PUò E SI DEVE !

I BURATTINI BERGAMASCHI. SALVARE LA TRADIZIONE SI PUò E SI DEVE !

NDR: E’ un dovere e una necessità anche di carattere educativo per i ns. bambini e rgazzi, tornare a far spettacolo con i classici Burattini. Non possiamo abbandorare la cultura e lasciare i ragazzi in mano e in balia degli Smart Phone.
By Mr Greco 46

A Sarnico tornano
i burattini

 Torna il tradizionale appuntamento con i burattini di Daniele Cortesi. «Arlecchino malato d’amore», lo spettacolo rispetta, in modo rigoroso, i caratteri salienti della miglior tradizione burattinaia. Burattini finemente intagliati nel legno ed animati in una grande “baracca”, arricchita da raffinate decorazioni, danno vita ad una divertente commedia di tipico gusto goldoniano. protagoniste della vicenda sono le più note ed amate maschere della commedia dell’arte , coinvolte in una serie di avventure e disavventure che non mancano mai di divertire il pubblico di tutte le età.

Il marchese d’Almaviva e’ assediato da numerosi creditori e, per salvarsi, e’ costretto a seguire il consiglio del cinico servo Brighella: chiedere la mano della figlia del ricco Pantalone e, con la dote della bella Smeraldina , saldare tutti i debiti accumulati. La notizia delle prossime nozze d

ell’amata smeraldina getta Arlecchino nella più nera disperazione . La grave diagnosi, sentenziata dall’orbo e balbuziente dottor Tartaglia, spingerà l’amico Gioppino Zuccalunga ad aiutare in ogni modo il povero Arlecchino.

Dopo tante peripezie e divertenti trovate, tutto si risolverà nel migliore dei modi, con il classico ballo delle maschere. Spettacolo selezionato dalla Regione Lombardia tra le migliori proposte del Teatro per i Ragazzi.

Sarnico Cine Teatro Junior Via della Libertà, 13
Date: Lunedì 12 febbraio 2018
Ora inizio: 15:45

Mario Foglieni
Mario Foglieni
Classe 1946 - Maschio - Bergamasco - Pensionato dal 1999 - metà tempo in Italia e metà tempo in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *