“A queste condizioni non pagheremo mai” gli abitanti di Bussana Vecchia, borgo ligure nell’area del Comune di Sanremo, sono sul piede di guerra contro le sanzioni quantificate nei loro confronti dall’Agenzia del Demanio come “indennità risarcitoria”. Multe che vanno dai 15 ai 100mila euro per gli ultimi dieci anni di “occupazione abusiva”. Ma la contraddizione è che, in tutti questi anni, il Comune di Sanremo ha rilasciato residenze, concesso l’allacciamento delle utenze e collegato le fognature. Nel borgo sono stati siglati regolari contratti di affitto e molti abitanti del borgo hanno regolari licenze commerciali e certificati di proprietà degli appartamenti: “Una situazione poco cristallina – conferma a ilfattoquotidiano.it Mauro Menozzi, assessore al Patrimonio Culturale.