ASIA ARGENTO: MA MERITA TANTA ATTENZIONE ?

Asia Argento disperata su Twitter: “Umore triste, anno triste”


Asia Argento crolla sui social e svela tutto il suo dolore dopo un anno triste segnato da tragedie e scandali

 Dopo la fine dell’amore con Corona, Asia Argento si sfoga su Twitter, raccontando il suo “anno triste”.

Gli ultimi 12 mesi non sono stati affatto semplici per la regista italiana, che ha dovuto fare i conti con scandali, tragedie e fiumi di lacrime. Tutto è iniziato con le accuse ad Harvey Weinstein e il movimento MeToo di cui Asia è diventata la paladina, attirando anche pesanti critiche e insulti. Le critiche non l’hanno scalfita, almeno sino a quando non è stata colpita dal primo dramma del 2018: la morte di Anthony Bourdain.

Lo chef, compagno della Argento, si è tolto la vita in Francia, dove stava girando il suo show, gettando nella disperazione Asia, che non era riuscita a comprendere quanto soffrisse a causa della depressione. Pochi mesi dopo, proprio quando l’attrice credeva di potersi gettare alle spalle il passato, un altro scandalo è venuto a bussare alla sua porta.

Jimmy Bennett ha dichiarato pubblicamente di aver avuto un rapporto sessuale con la Argento quando era ancora minorenne, accusandola di molestie e affermando di essere stato pagato per il suo silenzio. Lo scandalo ha costretto Asia ad abbandonare il suo posto di giudice di X Factor e a difendersi pubblicamente, fra interviste, avvocati e dichiarazioni.

Poi l’amore per Corona e la speranza di un futuro migliore. Per inseguire la passione provata per l’ex re dei paparazzi, Asia è andata contro tutti, litigando persino con sua madre Daria Nicolodi, che non approvava la storia. La love story, da subito mediatica, sembrava destinata a regalare il sorriso alla Argento, ma le cose sono andate diversamente. Dopo poche settimane l’attrice ha detto addio a Fabrizio Corona, dopo aver compreso che la relazione non sarebbe mai durata.

Ora che è di nuovo sola, Asia Argento non può che tornare a riflettere sulle difficoltà di questi ultimi mesi e sul dolore che, a quanto pare, ancora non l’abbandona. “Umore triste, anno triste” ha scritto su Twitter, raccontando ancora una volta il suo dolore interiore. La speranza è che, non appena questo anno si chiuderà, la regista possa trovare finalmente la felicità e la pace che cerca da tempo.

Mario Foglieni
Mario Foglieni
Classe 1946 - Maschio - Bergamasco - Pensionato dal 1999 - metà tempo in Italia e metà tempo in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *