ROME, ITALY - SEPTEMBER 06: Federal Secretary of the Lega Nord, Matteo Salvini, holds a press conference in the Chamber of Deputies, on September 6, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Simona Granati - Corbis/Corbis via Getty Images)

Sondaggi Emilia Romagna, “Borgonzoni e onaccini sotto il margine di errore”. La situazione “è liquida”

8 Gennaio 2020


“Siamo già sotto la soglia di errore”. Il direttore della Stampa Maurizio Molinari, ospite di Myrta Merlino a L’Aria che tira, apre il campo delle regionali dell’Emilia Romagna a ogni clamorosa sorpresa. Stando all’ultimo sondaggio di Alessandro Amadori per Affaritaliani, per esempio, il governatore uscente Stefano Bonaccini del Pd è dato tra il 44 e il 46% mentre la sfidante leghista Lucia Borgonzoni è tra il 42 e il 44%, praticamente un’incollatura. eggi anche: “Perché si vergogna del simbolo Pd?”. Merlino, domanda a bruciapelo: Delrio balbetta

“Merito – spiegava Vittorio Feltri in collegamento con La7 – della micidiale campagna elettorale di Matteo Salvini“, un battage quotidiano fatto di comizi e interventi “in piazza” e non solo sui social. La dimostrazione, chiosa Molinari, che in Emilia come nel resto dell’Italia oggi la situazione “è molto liquida” e dunque imprevedibile anche in quei territori fino a pochi mesi fa “intoccabili roccaforti” di questa o l’altra forza politica. “Il miracolo”, come l’ha definito Feltri, è dunque possibile.

Mario Foglieni
Mario Foglieni
Classe 1946 - Maschio - Bergamasco - Pensionato dal 1999 - metà tempo in Italia e metà tempo in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *